MARCHE: La discarica di Cingoli PDF Stampa E-mail

Il "Comitato Campagna Pulita" si e’ formato spontaneamente tra la popolazione di Cingoli nel giugno/luglio 2008, immediatamente dopo aver per la prima volta appreso la choccante notizia della volontà di realizzare una discarica in uno dei piu’ suggestivi luoghi del territorio del comune di Cingoli (provincia di Macerata), nella zona denominata Fosso Mabiglia, lungo il torrente Pavanella, in localita’ Castelletta a meno di 1.5 km dai comuni di Treia, Appignano, Filottrano e nelle immediate vicinanze delle frazioni di Troviggiano, Avenale, Grottaccia e numerose, rinomate località turistiche.

Il Comitato si batte per la salvaguardia, la protezione e la valorizzazione dell’ambiente naturale del territorio Cingolano ed ha lo scopo di diffondere e far conoscere la bellezza, l’armonia ed i valori intrinsechi del territorio, ostacolare e possibilmente impedire la realizzazione della discarica, sensibilizzare l'opinione pubblica ed informare i cittadini riguardo al gravissimo impatto ambientale, alla riduzione della qualità della vita e a tutti i problemi che la realizzazione di questa discarica causerebbe, confrontadosi con le Autorità competenti riguardo i problemi della pericolosità per la salute degli abitanti, degrado ambientale, inquinamento, danni economici alle attività agricole e turistiche.

 

Il Comitato, inoltre, promuove una serie di iniziative per raccontare e non dimenticare un ambiente ed un paesaggio di rara bellezza, non deturpato, che si estende lungo il torrente Pavanella uno dei pochi ancora rimasti ricchi di biodiversità e circondato una campagna ed un ambiente rurale unico nel suo genere, lavorato e creato dal sudore e la fatica dei suoi abitanti da secoli. Numerosa, infatti, è la popolazione ed i nuclei abitativi rurali che verrebbero colpiti dalla realizzazione della discarica, circa 56 edifici rurali di rilevante valore ambientale, una villa storica protetta con giardino storico e cappella, frazioni con chiese, scuole ed attività i cui connotati architettonici si fondono e compongono nella loro storia semplicità e purezza, il paesaggio circostante, parte integrante di Cingoli, “uno dei Borghi più belli d’Italia”, balcone delle Marche, su cui si affaccia, interagisce e dipende.

Maggiori informazioni su: http://www.campagnapulita.it

Ultimo aggiornamento ( marted́ 21 aprile 2009 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui