TOSCANA: Appello per difendere il golfo di Baratti PDF Stampa E-mail
Il golfo di Baratti è un golfo dell'estremità settentrionale del comune di Piombino (Livorno), un luogo incantevole che, come spesso accade nella nostra "strana" Italia, corre qualche rischio di deturpamento: 6000 metri cubi di costruzioni previste alla sua porta, trasformazioni nella pineta e sulle coste. Per questo è necessario sostenere l’attività del comitato GIÙ LE MANI DA BARATTI firmando questa petizione. Una firma per la tutela del golfo e la salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale che rende unico questo luogo; per contrastare ogni ipotesi di trasformazione non consona al contesto storico e paesaggistico; per un turismo sostenibile, accessibile a tutti e senza privilegi per nessuno; per difendere l’uso pubblico della spiaggia e del litorale; per valorizzare le tradizioni archeologiche, storiche e produttive del sito.
Ultimo aggiornamento ( domenica 17 ottobre 2010 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui