IL DIRITTO AL PAESAGGIO PDF Stampa E-mail

 

L’opera si propone di analizzare tutti i risvolti giuridici della moderna concezione di paesaggio, così come elaborata dalla Convenzione europea sul paesaggio e come recepita dal nostro ordinamento giuridico attraverso l'articolo 9 della Costituzione e le altre norme in materia di paesaggio tra cui, in particolare, il Codice dei Beni culturali e del Paesaggio.
Il testo si sofferma, inoltre, sul procedimento di pianificazione paesaggistica, sui procedimenti di autorizzazione paesaggistica ordinario e semplificato, così come innovati di recente dal legislatore con il d. lgs. n. 139/2010, attraverso l’analisi della più recente giurisprudenza amministrativa che si è pronunciata su queste tematiche.


DESCRIZIONE:

Convenzione europea sul paesaggio; forma del territorio; art. 9 della Costituzione; nulla osta paesaggistico; autorizzazione paesaggistica per interventi di lieve entità; piano paesaggistico; pianificazione paesaggistica; interesse pubblico paesaggistico; individuazione dei beni paesaggistici; rapporti tra vincolo e piano paesaggistico; gestione dei vincoli paesaggistici; Codice dei beni culturali e del paesaggio; d. lgs. 22 gennaio 2004 n. 42; d.lgs. 42/2004; annullamento autorizzazione paesaggistica; annullamento nulla osta paesaggistico; ruolo della Soprintendenza; semplificazione procedimento di autorizzazione paesaggistica; riparto competenze legislative in materia di paesaggio; procedimento ordinario di autorizzazione paesaggistica; tutela del paesaggio; nozione giuridica di paesaggio; valorizzazione del paesaggio; Legge Galasso; bellezze naturali; bellezze individue; vincolo paesaggistico; d.p.r. 139/2010; d. lgs. 63/2008; d. lgs. 157/2006; Commissione speciale paesaggio; concezione integrale del paesaggio

Ultimo aggiornamento ( giovedý 26 gennaio 2012 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui