Una grande vittoria per il Comitato Vallugola Terra Nostra PDF Stampa E-mail
Per il Comitato Vallugola Terra Nostra  e per tutti i cittadini gabiccesi (e non solo) il 17 novembre 2011 è stato il giorno più bello.
Il 17 novembre infatti la Conferenza dei Servizi ha votato un secco “NO” al progetto di ampliamento e riqualificazione del porticciolo di baia Vallugola, proposto dalla Società Sviluppo Maritttimo e sostenuto dal PD e dal sindaco di Gabicce Mare.
La protesta dei cittadini e del Comitato è cominciata davanti al Comune prima dell'inizio della Conferenza dei Servizi. Non conosciamo  ancora nel dettaglio le motivazioni dei “No” votati dagli enti, ma presumiamo che sia stato preso in considerazione quanto fatto emergere dal Comitato.

 

In due anni abbiamo studiato piani urbanistici, decreti di tutela, interpellato ministeri e promosso una campagna di sensibilizzazione che ha coinvolto profondamente la città, il circondario ed anche i turisti che frequentano le nostre coste.
Abbiamo resistito ad attacchi personali, tesi a screditare il nostro operato portando dalla nostra parte un sempre maggior numero di persone che hanno capito quanto importante sia la tutela di ecosistemi così fragili.
Abbiamo potuto finalmente gridare IL RE È NUDO e dimostrare come dietro il progetto non ci fosse altro che speculazione e devastazione ...


Il comunicato del Comitato si conclude con una nota diretta anche al Movimento Stop al Consumo di Territorio:
Grazie anche per il vostro lavoro e per l'opportunità di visibilità che date a chi si impegna sul fronte della tutela delle nostre terre.
Noi festeggeremo il 3 dicembre, se qualcuno capita dalle nostre parti si unisca a noi per i festeggiamenti!
Un saluto dal Comitato Vallugola Terra Nostra

E un saluto a Voi, amici del Comitato Vallugola Terra Nostra, che ci avete ricordato come i buoni ragionamenti vanno difesi fino alla vittoria ...

Ultimo aggiornamento ( luned́ 12 dicembre 2011 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui