PIEMONTE: Appello urgente da Orta San Giulio PDF Stampa E-mail

ULTIME NOTIZIE: abbiamo vinto! La lunga e costante opposizione dell'Associazione Ernesto Ragazzoni, appoggiata e condivisa da Italia Nostra, ha fatto sì che l'Amministrazione Comunale di Orta San Giulio sospendesse la delibera sulla variante di piano regolatore per aprire un tavolo di trattativa. Adesso si tratta di costruire.

Appello urgente dell'Associazione Ernesto Ragazzoni, comitato per la difesa del territorio del lago d'Orta: inviamo subito una mail al Comune di Orta San Giulio e diciamogli "NO AL PONTE DELLE SUORE" (la mail va indirizzata a: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ).

I fatti: nonostante la nostra opposizione e quella di Italia Nostra, venerdì 27 gennaio il Consiglio Comunale di Orta San Giulio (Novara), delibererà a favore della costruzione di un ponte di 10 metri che collegherà il Monastero (monumento nazionale) delle suore Benedettine di clausura con la ex casa parrochiale, posta sul lato opposto della strada. Tutta l'isola di San Giulio e Orta sono sottoposte a vincolo paesaggistico.

 

La Soprintendenza ai beni architettonici ha dato parere favorevole per un manufatto "pro tempore". 
Cerchiamo di impedire questa ennesima devastazione!  

Associazione Ernesto Ragazzoni, comitato per la difesa del territorio del lago d'Orta - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  

Altre informazioni sulla questione le potete leggere qui

Ultimo aggiornamento ( luned́ 30 gennaio 2012 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui