VENETO: Seconde case sull'altopiano PDF Stampa E-mail

Ad Asiago, sull'Altopiano dei Sette Comuni in provincia di Vicenza, si sta combattendo una piccola ma significativa battaglia. L'attuale giunta comunale ha intrapreso una battaglia contro le propagazione di seconde case stralciando, con il nuovo PAT in via di definizione, tutte le aree d'espansione edilizia previste dallo scellarato Prg.

Si tratta di quattro grandi aree in cui dovrebbero essere costruiti circa 1300 appartamenti ... Asiago ha 6500 abitanti e nella conca centrale dell'Altopiano (in pratica nei Comuni di Asiago, Roana e Gallio) sono già presenti oltre 13.000 seconde case con tutte le problematiche di viabilità, di servizi, di fornitura di utenze, di inquinamento che questi comportano.

Gallio - che ha già redatto ed approvato il PAT - ha ridotto di circa la metà il volume fabbricabile previsto dal PRG, lasciando circa 160.000 mc; Asiago vuole stralciarli tutti lasciando solo spazio per edificare nelle piccole zone di riempimento, con diritto di prelazione ai residenti.
Roana, invece, prevede di aumentare con il PAT il 25% del volume edificabile già previsto dal PRG, portando il fabbricabile ad oltre 1.500.000 mc. Una pura follia ...
Analoga situazione a Cortina e così anche in altre zone alpine.

Ultimo aggiornamento ( marted́ 31 marzo 2009 )
 
< Prec.   Pros. >

Appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti lo puoi trovare qui