DIMENTICARE MARZABOTTO?

Wolf Bukowski - DIMENTICARE MARZABOTTO ? Lo scempio ambientale nei luoghi della memoria hspace=Wolf Bukowski

DIMENTICARE MARZABOTTO? Lo scempio ambientale nei luoghi della memoria

120 pagine, Epika Edizioni.

Un paese di poche migliaia di abitanti nella morsa di infrastrutture e impianti nocivi, realizzati o progettati: la variante di valico autostradale, una turbogas, un inceneritore, una condotta idraulica a servizio di mezzo milione di persone. E poi cemento residenziale, commerciale, una cava più grande dell'abitato del capoluogo e, sotto la terra che un tempo dava nutrimento, la ricerca di idrocarburi. Un racconto di brutta politica e sfruttamento del territorio nell'Emilia del “buongoverno”; una vicenda che sarebbe solo deprimente se non fosse stata riscattata dai cittadini; una storia incredibile ma così comune nell'Italia del terzo millennio da poter essere ignorata o dimenticata in fretta. Se non avesse avuto luogo a Marzabotto, dove tutto è memoria.

DISTRIBUZIONE:

Il libro è acquistabile direttamente su www.epikaedizioni.it o, per le librerie, è distribuito da: L’Editoriale srl Via dei Fornaciai, 25 - 40129 Bologna Tel. (051) 326604 – Fax (051) 326728 – mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

€ 13.50, 120 pagine.

AUTORE: Wolf Bukowski, membro del Movimento Stop al Consumo di Territorio, ha pubblicato “Dov'è il monumento? Una conversazione con Luigi Fontana attorno a Monte Sole” e numerosi articoli in rete sullo sprawl, la TAV, la Variante di Valico, il greenwashing, il nucleare nonché sulla sovranità alimentare e la decrescita – tutti reperibili a partire da indexlupi.blogspot.com

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 18 marzo 2011 )